In quale ordine applicare i prodotti

Ottieni il massimo dalla tua routine e raggiungi i tuoi obiettivi di skincare!

Applicare i prodotti nel giusto ordine e con la giusta frequenza è molto importante: ottimizza i risultati della tua routine e ti permette di raggiungere più velocemente i tuoi obiettivi di skincare.

In questo schema abbiamo riassunto la sequenza di applicazione corretta di una buona skincare routine.

I cosmetici di una routine possono essere raggruppati in 4 passaggi principali che ora ti spiegheremo nel dettaglio.

1. STEP: STRUCCAGGIO E DETERSIONE

☀️ La prima cosa da fare al mattino è detergere il viso. Perché non dovresti mai saltare questo passaggio? Perché durante la notte la tua pelle potrebbe accumulare sebo, cellule morte e batteri —questi ultimi provenienti da federa, lenzuola e capelli. Usa un detergente schiumogeno delicato e risciacqua via tutte le impurità: inizia il giorno con un viso fresco e pulito!

🌙 Anche alla sera è molto importante detergere il viso. Se ti trucchi, sciogli il make-up con l’acqua micellare e poi risciacqua il viso con un detergente schiumogeno. Si chiama “Doppia Detersione”: se vuoi saperne di più, leggi > Tutto sulla doppia detersione. Se non ti trucchi, invece, ti basterà usare il detergente schiumogeno.

Per detergere e asciugare il viso, aiutati con una lavetta in cotone riciclabile, come il Makeup Remover Cloth di BeOnMe 😉

Una-due volte in settimana, esfolia la pelle con uno scrub delicato per liberare i pori, prevenire i punti neri, promuovere il rinnovamento cellulare e quindi sfoggiare una grana più omogenea!

La detersione è un passaggio fondamentale di ogni skincare routine, un’abitudine imprescindibile per avere una pelle sana e luminosa!

2. step: trattamenti

Per raggiungere i tuoi obiettivi di skincare, per prenderti cura del contorno occhi e labbra e in generale per mantenere in equilibrio la pelle, pianifica uno-due trattamenti alla settimana.

Scegli le maschere in base al tuo tipo di pelle, seguendo le indicazioni della tabella:

Puoi anche regalarti un trattamento multimasking, abbinando più maschere fra loro: es. Firm & Smooth Eye Lip Mask sul contorno occhi e labbra, quella purificante sulla zona T (mento, naso e fronte), e quella idratante sulle guance. In questo caso ricordati di applicare prima quella del contorno occhi e labbra, poi quella in gel (Maschera Viso Purificante BeOnMe), e poi quella cremosa (Maschera Viso Idratante o Nutriente BeOnMe). L’applicazione fatta in questo ordine sarà più facile.

3. STEP: IDRATAZIONE

☀️ Al mattino idrata il viso applicando prima il contorno occhi, poi il siero viso e infine la crema.

🌙 La sera, prima di sieri e crema, puoi aggiungere anche il tonico purificante, ma solo se hai una pelle grassa, mista, con le prime rughe o matura.

Perché il siero va applicato prima della crema?

– Il siero GENERALMENTE ha un maggiore contenuto di molecole piccole e penetra più velocemente nei tessuti.

– La crema generalmente CONTIENE molecole più grandi che quindi rimangono più in superficie.

Se applicassi prima la crema, il siero rimarrebbe “a galla” e non riuscirebbe a svolgere bene la sua funzione.

Guarda la tabella per scegliere la combinazione di prodotti più adatta a te:

4. step: sos

Questo è uno step da aggiungere all’occorrenza, nel caso sia spuntato un brufoletto o qualche impurità: al termine della routine serale, usa il Trattamento Brufoli. Applicane una goccia e lasciala agire tutta la notte. Al mattino il risultato ti sorprenderà 😉

E ora sei prontə per costruire la tua super skincare routine! 💪

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts
Read More

Come capire che tipo di pelle hai

“Che tipo di pelle ho?”: quante volte ti è venuto questo dubbio? Ecco finalmente la risposta a tutte le tue domande con questa guida completa e tanti consigli mirati!