Rendi più green la tua skincare routine

Ogni piccolo gesto conta e ogni piccolo gesto può fare la differenza

Anche nei piccoli gesti quotidiani che dedichiamo alla nostra bellezza possiamo dimostrare il nostro amore per il pianeta! 🌱Ecco i consigli del team BeOnMe per rendere la tua skincare routine sempre più sostenibile:

slow shopping

Fai acquisti lenti, mirati e consapevoli. Se non sei sei sicurə dell’acquisto che vuoi fare chiedi una consulenza e compra prodotti adatti al tuo tipo di pelle. Prenditi tutto il tempo che serve per approfondire anche la storia del brand, la sua filosofia, i suoi valori e le sue formule. Prediligi:

  • Prodotti frutto di una filiera corta e locale.

  • Cosmetici biologici: contengono ingredienti provenienti da coltivazioni che non fanno utilizzo di ogm e di pesticidi inquinanti, sono rispettose dell’ambiente, della salute umana e utilizzano le risorse naturali in modo responsabile.

  • Formule amiche degli oceani e quindi prive di microplastiche.

  • Formule vegane e cruelty-free, quindi senza ingredienti di origine animale e non testate sugli animali (> se vuoi approfondire l’argomento leggi l’articolo Cosa significa “cosmetico vegano”).

  • Prodotti che riducano al minimo il packaging, scelgano flaconi riciclabili e utilizzino carta FSC®, cioè proveniente da foreste gestite in maniera responsabile.

I prodotti BeOnMe sono certificati biologici da ECOCERT secondo uno standard rigidissimo.

La certificazione non solo garantisce che gli ingredienti utilizzati provengano da coltivazioni autenticamente biologiche, ma anche che l’intero processo produttivo avvenga nel rispetto dell’ambiente e della salute umana.

Le formule BeOnMe nascono da una filiera interamente italiana, sono vegane, prive di ingredienti di origine petrolchimica e vantano un packaging 100% riciclabile.

abitudini green

  • I dischetti in cotone impiegano decenni a decomporsi: al loro posto, per struccarti, utilizza un panno in cotone, come il Make-up Remover Cloth di BeOnMe, lavabile e riutilizzabile.

  • Sempre per evitare i dischetti di cotone, applica il tonico direttamente con le mani: è un metodo veloce e funzionale, ti piacerà!

  • La maschere usa e getta non sono certo la scelta più sostenibile: scegli maschere in tubetto, sono l’opzione più green. Ce ne sono di ogni tipo, con texture innovative ed extra sensoriali!

  • Chiudi il rubinetto mentre fai la tua skincare, non sprecare acqua, è una risorsa preziosa e limitata.

  • Utilizza fino all’ultima goccia dei tuoi prodotti, non buttarne via, sarebbe davvero un peccato:

    • quando il tubo della crema o delle maschere è quasi vuoto, taglialo in cima e preleva le rimanenze direttamente con le dita;

    • se si tratta invece dello shampoo o di una mousse detergente, svita il tappo e aggiungi qualche goccia d’acqua, poi rovescia il contenuto sulle mani e utilizzalo subito.

riUSA E RICICLA

  • Le scatole delle spedizioni sono perfette per essere riutilizzate! Usale, per esempio, per organizzare:

    • Trucchi e accessori di make-up

    • Campioncini

    • Saponette

    • Gioielli

    • Foulard, pashmine e guanti

    • Pennelli, forbici e colori

    • Ago, filo, spille e bottoni

    • Bustine di tè

  • Usa i flaconi vuoti come porta-fiori o porta-penne: puoi anche dipingerli e decorarli con dei nastri o dello spago!

  • Lo sai che le etichette colorate BeOnMe sono removibili? Staccale con delicatezza e attaccale dove vuoi: noi decoriamo le copertine delle agende e dei quaderni, oppure anche le tazze e le cover dei cellulari!

Hey, Nature Lovers, avete altre idee? 😍 Condividetele, le aggiungeremo all’elenco! 💚

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *