BeOnMe
SHOP Gift Card Spedizioni Pagamenti Contattaci Login

PREBIOTICO DI LINFA DI VITE – MODULATORE DEL MICROBIOTA

VITIS VINIFERA VINE SAP

Attivo
Naturale

Questo attivo è costituito da linfa di vite delle colline emiliane, ricca di sostanze nutritive come sali minerali, aminoacidi, zuccheri, polifenoli e acidi organici che svolgono un'azione di stimolazione del microbiota cellulare, ovvero dell'insieme di microrganismi "buoni" presenti nel nostro organismo, che lo aiutano ad esplicare le sue funzionalità. I recenti progressi scientifici e tecnologici hanno infatti consentito di sviluppare una migliore conoscenza del microbiota umano in differenti distretti corporei quali ad esempio la pelle, tramite una precisa mappatura del microbioma (espressione genica del microbiota). La presenza di un microbiota diversificato e bilanciato è solitamente associata a una pelle più sana mentre lo sbilanciamento e la distruzione delle popolazioni microbiologiche cutanee può essere associato a stati patologici. Test in vivo hanno dimostrato che questa linfa di vite modula positivamente il microbiota della pelle, aumentando la vitalità di tutti quei microrganismi "buoni" presenti all'interno del nostro organismo che contribuiscono a migliorare la funzione barriera della cute e a idratare, rinnovare e ringiovanire la pelle e diminuendo la vitalità dei microrganismi "cattivi" responsabili di potenziali minacce alla salute della pelle. Quindi questo ideale nutrimento cellulare per la pianta è anche un prezioso alleato per nutrire le cellule della nostra pelle e il suo microbiota. Al fine di trasferire efficacemente la linfa di vite sulla pelle senza alterarne le proprietà o diluirla queste preziose “lacrime” sono racchiuse in sistemi liposomiali a base vegetale. Questo attivo è dunque un nutriente essenziale in grado di migliorare le condizioni della pelle aumentandone l'idratazione (+10,3% test in vivo), l'elasticità (+19,7% test in vivo) ed il nutrimento (test in vitro) e riparandone i danni dovuti all'invecchiamento. È inoltre in grado di riparare i capelli gravemente danneggiati (-27,6% test ex vivo) aumentandone l’elasticità (+13,7% test ex vivo) e ritardandone la rottura.