SOS scottature: cosa fare

Hai esagerato col sole? Ti spieghiamo come lenire e calmare la pelle del viso irritata e arrossata

Hai preso troppo sole, magari nelle ore sbagliate, e ora ti ritrovi il viso del colore di un’aragosta. 🦞 No problem, segui questi consigli per alleviare i sintomi!

⚠️ Attenzione: se le scottature sono gravi, hai bolle, vesciche o eritema, se senti mal di testa, hai febbre o malessere generale, rivolgiti al/la tua medico/a. I rimedi qui suggeriti non si sostituiscono al suo parere.

1. Fai il pieno di acqua

Aiuterà la tua pelle a re-idratarsi “da dentro” e a svolgere meglio le sue funzioni auto-riparatrici. Se vuoi, puoi alternare l’acqua a delle tisane o drink naturali dissetanti.

Rinfrescati più volte al giorno con delle docce fredde veloci: ti aiuteranno a sentirti meglio, a lenire e calmare il calore dell’infiammazione.

Puoi anche farti un impacco con degli asciugamani impregnati di acqua fredda. Ricordati, poi, di asciugare la pelle tamponandola con un panno morbido, senza sfregarla.

2. Lenisci

Usa il Siero Viso Uomo (che è unisex, nonostante il nome) in abbondanza: l’aloe e l’acido ialuronico di cui è ricco offriranno alla tua pelle uno splash dall’effetto lenitivo e super idratante!

3. Ripara

La sera, applica la Maschera Viso Idratante su viso, collo e decolleté. Gli xilitoli aiutano a mantenere l’idratazione, l’ossido di zinco a rinnovare lo strato lipidico della pelle.

Lenisci e ripara il contorno occhi e labbra con Firm & Smooth Eye Lip Mask. Questa bomba idratante, ricca di tecnologie naturali, contiene anche un prebiotico di linfa di vite, dalle proprietà riequilibranti.

Usa la Crema Corpo BeOnMe per lenire e idratare schiena, petto, braccia e gambe: contiene un’alta percentuale di camomilla biologica, che ha un’azione calmante, anti-rossore e lenitiva, ed estratto di malva, decongestionante e disinfiammante.

Ripeti questi step ogni sera, e in pochi giorni ti sentirai molto meglio!

Nel frattempo, non grattarti, non fare scrub o peeling, usa una protezione solare con SPF 50, stai all’ombra, indossa cappello e occhiali da sole.

Quando vuoi tornare a casa, non entrare subito nell’auto lasciata al sole, arieggiala e cerca di abbassare la temperatura del veicolo per evitare colpi improvvisi di calore (dannosi per la pelle, ma anche per la sicurezza della guida).

Non bere bevande ghiacciate, perché potrebbero provocare congestioni. Fai invece il pieno di frutta e verdura, che sono ricche d’acqua, di vitamine e antiossidanti.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts